Torino, sequestrati in un ristorante 20 chili di cibo mal conservato

Piemonte
Foto di archivio (ANSA)

Tra le accuse contestate alla donna c'è anche la frode in commercio perché nel menu non erano segnalati i prodotti surgelati

Aveva venti chili di carne, ravioli e pane al latte di cocco mal conservati nel suo ristorante. Il cibo è stato trovato dalla polizia di Torino in un ristorante cinese in via Sant'Anselmo e la titolare del locale è stata denunciata. Tra le accuse contestate alla donna c'è anche la frode in commercio perché nel menu non erano segnalati i prodotti surgelati.

Controlli a San Salvario

Il controllo nel ristorante è scattato nell'ambito di un servizio straordinario sul territorio disposto dal questore Giuseppe De Matteis a San Salvario. L'operazione ha portato all'identificazione di 51 persone, tra cui un ragazzo di 26 anni di origine marocchina, sorpreso in un internet point di via Berthollet con alcuni grammi di marijuana nascosti negli slip.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24