Rubano rame e fanno un video, tre denunciati a Masserano

Piemonte
Foto di Archivio (ANSA)

Un 22 enne è stato incastrato da un video fatto con lo smartphone, mentre insieme a due complici, di 19 e 23 anni, srotolava una bobina di rame con il codice del materiale in evidenza

Incastrato da un video fatto con lo smartphone, mentre insieme a due complici srotolava una bobina di rame con il codice del materiale in evidenza. Così quando i carabinieri lo hanno fermato a Masserano, in provincia di Biella, per un controllo hanno visionato il cellulare e hanno capito che il rame risultava rubato a una ditta di Casale Monferrato, il 6 dicembre scorso.

Le denunce

I militari hanno così denunciato per ricettazione il proprietario del telefono, 22 anni, che interrogato ha fatto il nome dei due giovani ripresi con lui nel filmato: un 19enne e un giovane di 23, a loro volta denunciati per lo stesso reato.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24