Torino, rapine al parco del Valentino: presa banda

Piemonte
Foto di archivio (ANSA)

In manette quattro ragazzi di età compresa fra i 19 e i 21 anni. I fatti risalgono alla notte tra il 18 e il 19 agosto scorso, quando i giovani hanno aggredito due gruppi di persone per rubare portafogli o catenine d’oro 

Quattro ragazzi, di età compresa tra i 19 e i 21 anni, ritenuti i presunti responsabili di due violenti tentativi di rapina commessi al Parco del Valentino a Torino, sono stati arrestati dalla polizia. Si tratta di cittadini egiziani, tutti con precedenti. I fatti risalgono alla notte tra il 18 e il 19 agosto scorso quando la banda ha aggredito due gruppi di persone per rubare portafogli o catenine d’oro. Entrambi i tentativi non sono andati a buon fine per l’opposizione delle vittime che, al momento della denuncia, hanno riconosciuto i volti degli aggressori su un album di foto segnaletiche.

Rapinatori rintracciati dalla polizia

Il 30 gennaio scorso, il Gip del Tribunale di Torino ha disposto la custodia cautelare in carcere per tentata rapina aggravata in concorso. Due rapinatori sono stati rintracciati, dagli agenti del commissariato Barriera Nizza, l'8 marzo scorso in via Saluzzo durante un controllo straordinario del territorio. Gli altri due sono stati invece individuati, il 27 marzo, dai poliziotti del commissariato San Secondo durante il controllo di un'auto sospetta.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24