Torino, grimaldelli e disturbatore di frequenza nel baule: denunciato

Piemonte
Foto di archivio (ANSA)

È accusato di possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli, per inottemperanza alle prescrizioni imposte e sanzionato per guida senza patente 

Circolava in macchina a Torino portando con sé nel baule materiali per lo scasso, tra cui un disturbatore di frequenze e un grimaldello in metallo utilizzato per aprire le porte blindate. Inoltre, quando è stato fermato a bordo dell’auto, era senza patente. Dopo i controlli è emerso anche che a suo carico aveva un ordine di lasciare il territorio nazionale. L’uomo, 31enne di origini romene, è stato denunciato per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli, per inottemperanza alle prescrizioni imposte e sanzionato per guida senza patente.

I controlli

Gli agenti del commissariato San Secondo hanno fermato l’uomo durante un controllo straordinario del territorio disposto dal questore Francesco Messina. Il 31enne era a bordo di un auto in corso Orbassano con altri quattro cittadini dell'Est Europa. Gli agenti hanno anche controllato due market e denunciato un uomo originario del Bangladesh che, nel sul negozio in via Sacchi, aveva 18 cellulari, tre tablet e cinque notebook di dubbia provenienza.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24