Spacciava a domicilio, arrestato un 49enne nel Torinese

Piemonte
Foto di archivio (Getty Images)

In casa, i carabinieri hanno trovato e sequestrato oltre un chilo di hashish, 100 grammi di cocaina e quasi duemila euro in contanti. È stato denunciato anche un complice 

Un 49enne residente a Forno Canavese, in provincia di Torino, è stato arrestato per detenzione di droga dai carabinieri di Cuorgnè. L’uomo è sospettato di essere lo spacciatore di riferimento per i tossicodipendenti della zona. Sono state decine le segnalazioni giunte agli investigatori da parte dei cittadini infastiditi dal continuo via vai di persone dall’appartamento del 49enne che, secondo le indagini, effettuava anche consegne a domicilio a Valperga e a Cuorgnè. In casa dell’arrestato, i militari hanno trovato e sequestrato quasi un chilo di hashish, 100 grammi di cocaina e quasi duemila euro in contanti. È stato denunciato anche un complice. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24