Boom di spettatori al Teatro Regio di Torino

Piemonte
Immagine d'archivio (ANSA)

Si tratta, a cinque mesi dall'inizio della stagione lirica, di una crescita pari a circa il 15,8% in più rispetto agli ultimi anni. Più di 25 le date andate sold-out 

Il Teatro Regio di Torino registra un record di vendite in biglietteria. Si tratta, a cinque mesi dall'inizio della stagione lirica, di una crescita pari a circa il 15,8% in più rispetto agli ultimi anni. Tra opere, balletti e concerti, durante la Stagione sulla scena del Teatro Regio si sono susseguiti nove spettacoli, visti da oltre 80mila spettatori. Più di 25 le date sold-out: il miglior risultato delle ultime Stagioni. Di queste presenze, 74.628 si riferiscono ai soli spettacoli d'opera e balletto. Nello stesso periodo, durante la Stagione 2017-2018 si erano registrate 65.780 presenze, mentre in quella 2016-2017 63.076.

Le parole del sovrintendente del Regio

"Questo primo e importante risultato della nuova gestione - dichiara il sovrintendente del Regio, William Graziosi - è il frutto di azioni mirate a consolidare la posizione del Teatro e rafforzare il legame con il suo pubblico. Un processo di rinnovamento ampio mirato a preservare l'eccellenza di un teatro che a giorni presenterà ai Soci fondatori anche un nuovo strumento di lavoro, un Piano Industriale e di Sviluppo", conclude Graziosi.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24