In casa ha 400 grammi di marijuana, arrestato per spaccio nel Torinese

Piemonte
Foto di archivio (Getty Images)

Durante la perquisizione nell’abitazione dell’operaio, i carabinieri hanno trovato e posto sotto sequestro anche del materiale per il confezionamento dello stupefacente e soldi 

Un operaio di 46 anni residente a Valchiusa, in provincia di Torino, sospettato di smerciare marijuana nella zona, è stato arrestato dai carabinieri di Vico Canavese per detenzione di droga. I militari, durante una perquisizione eseguita nell’abitazione dell’uomo, hanno trovato e sequestrato 400 grammi di marijuana, materiale per il confezionamento dello stupefacente e denaro contante, frutto probabilmente dell'attività di spaccio. Il 46enne, incensurato, è stato sottoposto agli arresti domiciliari. Il Gip del tribunale di Ivrea, che ha convalidato l'arresto, ha poi disposto l'obbligo di firma.  

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24