Val di Susa, svaligia la casa mentre i proprietari dormono: arrestato

Piemonte
Foto di archivio (Agenzia Fotogramma)

Gli investigatori sospettano che l'uomo abbia messo a segno anche altri furti nei comuni della zona. Individuato grazie alle telecamere del vicino di una vittima derubata a Chianocco

Un marocchino di 55 anni è stato arrestato dai carabinieri a Torino, in una casa di via Chiusella. L'uomo è accusato di aver svaligiato a gennaio scorso un appartamento a Chianocco, in Val di Susa, agendo indisturbato mentre i proprietari dormivano.

Forse responsabile di altri furti

Il 55enne, disoccupato e già noto alle forze dell'ordine, aveva rubato gioielli, cellulari e denaro. Gli investigatori però sospettano che l'uomo sia responsabile anche di altri furti, avvenuti negli ultimi mesi nei comuni della Val di Susa. I carabinieri l'hanno identificato, dopo un mese di indagini, grazie alle telecamere di sorveglianza di un vicino di casa della vittima.

La perquisizione

Durante la perquisizione, i militari hanno sequestrato gioielli, bigiotteria, cacciaviti, vari oggetti atti allo scasso, due telefoni, guanti, giacche e vestiti utilizzati per travisarsi. I gioielli trovati possono essere visionati, per eventuale riconoscimento, alla caserma dei carabinieri della Compagnia di Susa.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24