Novara, pugno al capotreno perché senza biglietto: denunciato 19enne

Piemonte
Immagine d'archivio (ANSA)

L’aggressione è avvenuta sul regionale Novara-Domodossola. Il capotreno, colpito sul naso, ha denunciato il ragazzo alla polizia ferroviaria 

Un ragazzo di 19 anni ha colpito con un pugno sul naso il capotreno dopo che quest’ultimo aveva chiesto di esibire il biglietto. L’aggressione è avvenuta sul regionale Novara-Domodossola: il giovane, che viaggiava con due ragazzi stranieri, ha reagito violentemente quando il capotreno, dopo averlo sorpreso senza titolo di viaggio, ha chiesto al ragazzo di regolarizzare la propria posizione.

La denuncia

Il ragazzo, di origini senegalesi, è stato denunciato alla Polizia Ferroviaria di Novara, e, quando il convoglio è arrivato in stazione, è stato preso in consegna dagli agenti. Il 19enne dovrà rispondere di percosse e interruzione di pubblico servizio. Per far sì che il treno ripartisse al più presto, ed evitare che accumulasse ulteriore ritardo, il capotreno ha rinunciato alle cure mediche.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24