Incendio in zona industriale nel Torinese: capannoni danneggiati

Piemonte
Foto di archivio (Agenzia Fotogramma)

L'incendio è divampato nella zona industriale di San Raffaele Cimena, forse provocato dal cortocircuito di un pannello fotovoltaico

Un incendio, forse provocato dal cortocircuito di un pannello fotovoltaico, ha danneggiato i capannoni di diverse attività nella zona industriale di San Raffaele Cimena, in provincia di Torino.

Non ci sono feriti

Le fiamme sono partite dal capannone di un'officina meccanica e si sono rapidamente estese agli edifici attigui, dove lavorano alcuni artigiani ed è presente un deposito bibite. Non si sono registrati feriti o intossicati.

Vigili del fuoco all’opera

I vigili del fuoco, con numerose squadre all'opera, stanno lavorando per spegnere le fiamme e mettere in sicurezza i capannoni. Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri della compagnia di Chivasso, in provincia di Torino, per identificare le cause del rogo.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24