Incidenti sul lavoro: operaio ustionato nel Torinese

Piemonte
Immagine d'archivio (Agenzia Fotogramma)

E' successo in una azienda agricola di via Poirino a Villastellone. L'uomo ha riportato ustioni di primo e secondo grado alle gambe, ai genitali e ai glutei 

Un operaio è rimasto ustionato oggi, lunedì 14 gennaio, in una azienda agricola di via Poirino a Villastellone, nel Torinese. L'uomo, un 34enne di Brescia, dipendente di una ditta torinese che si occupa del controllo qualità degli impianti, è stato investito da un getto di soda caustica mista ad acqua bollente, fuoriuscito a causa della rottura di un tubo di un macchinario. L'uomo è stato trasportato dai medici e dagli infermieri del 118 all'ospedale Cto di Torino, dove le sue ferite sono state giudicate guaribili in trenta giorni. Il 34enne ha riportato ustioni di primo e secondo grado alle gambe, ai genitali e ai glutei. Sul posto i carabinieri di Villastellone e i tecnici dello Spresal, Servizio di Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro, per risalire alle cause dell'accaduto.  

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24