Treno merci investe uomo nel Canavese: circolazione bloccata per ore

Piemonte
Foto di Archivio (ANSA)
ambulanza-ansa

La circolazione tra Chivasso e Novara (sulla linea Torino-Milano) e tra Chivasso e Alessandria è stata bloccata alle 11.10 ed è ripresa alle 14.15

Nel Canavese un uomo è morto dopo essere stato travolto da un treno merci lungo la linea ferroviaria Torino-Milano. Secondo i primi rilievi della polizia ferroviaria, pare che l'uomo si sia buttato sui binari da una banchina della stazione di Chivasso, e poi sia stato trascinato sulla motrice per un paio di chilometri, fino all'altezza del passaggio a livello di via Talentino, tra Chivasso e Torrazza.

Le modifiche alla circolazione

La circolazione è stata bloccata alle 11.10 tra Chivasso e Novara (sulla linea Torino-Milano) e tra Chivasso e Alessandria per consentire l'intervento delle squadre di soccorso e i rilievi della polizia ferroviaria, ed è ripresa alle 14.15. Attivato da Trenitalia un servizio bus sostitutivo. Coinvolti un Eurocity con 2 ore di ritardo, dieci treni Regionali con rallentamenti fino a 50 minuti e 15 regionali cancellati in parte o nell'intero percorso. Durante l'interruzione i treni regionali da Milano hanno fatto capolinea a Santhià e quelli provenienti da Torino alla stazione di Chivasso.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24