Torino, il Museo del Risorgimento espone tre tele di Ezio Gribaudo

Piemonte

Nella Sala Codici, dall’11 al 27 gennaio, saranno esposte le opere che l’artista torinese realizzò nel 1964 proprio per il Museo, in occasione del Centenario dell'Unità d'Italia 

L’artista torinese Ezio Gribaudo compie 90 anni e il Museo Nazionale del Risorgimento Italiano di Torino ha deciso di festeggiarlo esponendo tre grandi tele che Gribaudo realizzò proprio per il Museo nel 1964, in occasione del Centenario dell'Unità d'Italia. Le tre grandi opere monumentali che saranno esposte nella Sala Codici, dall’11 al 27 gennaio, sono Sollevazione del popolo a Milano, Gli impiccati di Belfiore e Pier Fortunato Calvi.

Gribaudo protagonista della scena culturale

I tre grandi quadri di Ezio Gribaudo ricordano il Risorgimento in maniera non retorica. Ezio Gribaudo è uno dei più importanti protagonisti della scena culturale italiana. Le sue mostre personali e collettive in gallerie e musei sono note in Italia e all'estero. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti alla sua attività creativa, fra cui anche la Medaglia d'oro ai Benemeriti della Cultura e dell'Arte dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi.  

Torino: I più letti