Moncalieri, aggredisce il buttafuori con i tacchi a spillo: arrestato

Piemonte
Foto di archivio (ANSA)
carabinieri_ansa

L'aggressione è avvenuta nella notte di Capodanno. L'uomo è stato arrestato non per la lite, ma perché su di lui pendeva un ordine di carcerazione emesso nel 2015 

Ha aggredito con il tacco a spillo delle scarpe il buttafuori di una discoteca a Moncalieri, in provincia di Torino, poi è fuggito a piedi nudi. I carabinieri, dopo averlo rintracciato, lo hanno arrestato, non per il litigio, ma perché a suo carico pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla procura di Milano nel 2015. L'uomo deve scontare un residuo pena di 11 mesi e 28 giorni di reclusione per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. L'arrestato, Weverton S.S., 29 anni, cittadino brasiliano residente a Torino, transessuale, disoccupato, ha spiegato ai militari che, davanti alla discoteca, voleva difendere il fidanzato. Per avviare il procedimento sull'aggressione sarà invece necessaria una querela.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24