Moncalieri, sequestrati 184 kg di fuochi d’artificio in una cantina

Piemonte
botti_capodanno_2

Due venditori ambulanti, di 46 e 66 anni, sono stati denunciati. I fuochi pirotecnici, nei prossimi giorni, verranno fatti brillare dagli artificieri in un’area attrezzata

I carabinieri hanno sequestrato 184 chili di fuochi d’artificio trovati nelle cantine di un condominio a Moncalieri, in provincia di Torino. I fuochi pirotecnici, scoperti in quella che era una vera e propria polveriera pronta a esplodere, hanno un potenziale esplosivo di circa 20 chili di polvere pirica. Due venditori ambulanti sono stati denunciati.

I fuochi d’artificio sequestrati

I fuochi d'artificio trovati nelle cantine erano pronti a essere venduti per i festeggiamenti di Capodanno. Molti di quelli posti sotto sequestro appartengono alla categoria F2, ovvero la tipologia che deve essere usata al di fuori di edifici in spazi confinati. Nei prossimi giorni, verranno fatti "brillare" dagli artificieri in un'area attrezzata.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.