Torino, rapinano minimarket la vigilia di Natale: tre arresti

Piemonte

Uno dei tre responsabili è stato denunciato anche per minacce a pubblico ufficiale, oltraggio, e porto di oggetti atti a offendere 

Tre uomini tra i 18 e i 37 anni hanno rapinato, la sera della vigilia di Natale, un minimarket di proprietà di un cittadino di origini bengalesi. Il negozio si trova in corso Regina Margherita, a Torino. I tre, di origini romene, con età di 18, 33 e 37 anni, hanno preso diverse bottiglie di vino e birra dagli scaffali del minimarket, e, quando il titolare del negozio ha cercato di fermarli, gli hanno scaraventato addosso un contenitore di caramelle, che ha colpito l’uomo al volto facendolo cadere.

L'intervento della polizia

Al momento dell’intervento della polizia, uno di loro ha ironizzato dicendo agli agenti: “Chi sono io? Ve lo dico quando arriva Babbo Natale". L’uomo è stato denunciato anche per minacce a pubblico ufficiale, oltraggio, e porto di oggetti atti a offendere. In tasca infatti aveva uno spray al peperoncino. Tutti e tre i rapinatori sono stati arrestati.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.