Torino, droga per le feste di Natale: arrestato corriere 65enne

Piemonte
Fotogramma_Droga_2

I carabinieri hanno sequestrato 118 chili di droga, in tutto circa 120 mila dosi, per un valore di mercato di oltre un milione di euro  

Usava un furgone a noleggio per trasportare 118 chili di marijuana, per un valore al dettaglio di oltre un milione di euro, in tutto oltre 120 mila dosi, destinate a essere consumate durante le imminenti festività natalizie. Il corriere, un italiano di 65 anni ingaggiato per portare a destinazione il prezioso carico, è stato arrestato dai carabinieri del Comando provinciale di Torino in corso Vercelli. Lo stupefacente era destinato ai pusher che controllano la città: lo avrebbero poi suddiviso tra i piccoli spacciatori che riforniscono i consumatori della movida torinese, tra Barriera Milano e San Salvario. 

Le indagini dei carabinieri

L'uomo arrestato ha spiegato, ai militari, di essere stato pagato da un uomo per trasportare la droga in tempo per le feste di Natale. L'attenzione degli inquirenti si concentra, in particolare, sui numeri riportati sulle buste contenenti la marijuana. Potrebbe trattarsi di un codice per identificare i quartieri della città, le vie o gli acquirenti a cui lo stupefacente era destinato.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.