Torino, biscotti a un amico nel Centro Rimpatrio: arrestato per droga

Piemonte

L'uomo si è presentato con una confezione di dolci. La polizia, insospettita, ha esaminato la confezione: conteneva 25 grammi di cocaina e due ovuli di hashish 

Si è presentato in corso Brunelleschi, a Torino, presso il Centro per il Rimpatrio chiedendo di poter lasciare una confezione di biscotti a un amico. La sigillatura del pacco ha però insospettito la polizia, che ha trovato all'interno della confezione 21 involucri contenenti oltre 25 grammi di cocaina e due ovuli di hashish da più di 20 grammi ciascuno.
L'uomo, un italiano di 48 anni, è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Durante i controlli presso il Centro, i poliziotti hanno anche trovato una mela con dentro dell'hashish.
Lo stupefacente è stato sequestrato a carico di ignoti.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.