Torino, pesce e carne scaduti: denunciata titolare del ristorante

Piemonte
volante_polizia_ansa

Gli agenti di polizia hanno sequestrato in tutto 15 chili di alimenti. Durante i controlli, effettuati in diversi locali, sono state elevate sanzioni per oltre 17.000 euro 

Pesce e carne scaduti sono stati trovati dalla polizia, a Torino, in un ristorante di via Belfiore. Gli agenti di polizia hanno sequestrato in tutto 15 chili di alimenti e denunciato la titolare del ristorante. Sul menù del locale, inoltre, non erano segnalati i cibi surgelati serviti ai clienti. La scoperta è stata fatta dagli agenti che hanno dato seguito a una serie di controlli straordinari sul territorio, disposti dal questore Francesco Messina. I poliziotti del commissariato Barriera Nizza hanno rilevato diverse irregolarità, le multe emesse superano i 17mila euro. Tra le violazioni riscontrate risultano la cui vendita di alcolici dopo le 24, la mancata esposizione delle tabelle alcolemiche, del cartello di divieto di fumo e del listino prezzi. Le irregolarità sono state riscontrate in cinque locali del quartiere San Salvario, in via Belfiore, via Saluzzo, via Galliari. I controlli hanno portato all'identificazione di 13 persone e all'espulsione di tre stranieri irregolari.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.