Lascia peluches sull'auto della ex, arrestato per stalking a Beinasco

Piemonte

Il 27enne non riusciva ad accettare la fine della loro relazione e aveva continuato a perseguitare la sua ex fidanzata. La donna lo aveva già denunciato ai carabinieri per i continui messaggi

Un albanese di 27 anni, a Beinasco, in provincia di Torino, è stato arrestato per stalking.
Per provare a convincere l'ex fidanzata a tornare con lui, da mesi le lasciava peluches giganti sulla macchina e biglietti d'amore infilati nel parabrezza. La donna l'aveva già denunciato ai carabinieri per i continui messaggi, pedinamenti e appostamenti sotto casa. In un'occasione, lo scorso 24 ottobre, l'uomo si era fatto trovare all'interno di un ristorante aveva minacciato la ex fidanzata.
I militari gli avevano quindi notificato un avviso di garanzia, ma il 27enne, che non riusciva ad accettare la fine della relazione, aveva continuato a perseguitare la donna.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.