Maltempo, frana di Cannobio: riapre a fasce orarie la statale 34

Piemonte

La strada sarà parzialmente riaperta a partire da venerdì 30 novembre, Anas ha fatto sapere che "il passaggio lungo il tratto della frana avverrà a senso unico alternato" 

Sarà riaperta, seppur a fasce orarie, la statale 34 del Lago Maggiore, chiusa dal 9 novembre a causa di una frana a Cannobio. Giovedì 29 novembre il transito sulla statale che collega Verbania al Canton Ticino, in Svizzera, sarà consentito dalle 13 alle 18.30. A partire da venerdì 30 novembre l'apertura sarà a fasce orarie: dalle 05.30 alle 8.30, dalle 12.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 18.30. Anas ha fatto sapere che "il passaggio lungo il tratto della frana avverrà a senso unico alternato regolato da movieri".

I disagi

La strada era stata chiusa lo scorso 9 novembre a causa di una frana provocata dal maltempo di inizio mese. La chiusura dell'arteria stradale ha provocato molti disagi, soprattutto ai lavoratori e ai numerosi frontalieri. Il Comune di Verbania, per far fronte all'emergenza, nelle scorse settimane ha deciso di pagare, a proprie spese, una corsa di aliscafo proprio per aiutare i frontalieri a raggiungere il posto di lavoro.

Torino: I più letti