Colpo a ufficio postale sul Lago Maggiore, identificata banda

Piemonte

Identificati i sei componenti della banda che il 31 gennaio scorso avevano rapinato l'ufficio postale di Ghiffa, sul Lago Maggiore. Tre sono già detenuti, uno è in carcere in Corea del Sud e due sono ricercati

Sono stati scoperti gli autori del colpo del 31 gennaio scorso all'ufficio postale di Ghiffa (Verbano-Cusio-Ossola), sul Lago Maggiore. La polizia ha identificato i sei componenti della banda, tutti colombiani. Quel giorno una donna aveva finto un malore e distratto l'impiegata dell'ufficio mentre alcuni complici rubavano 14mila euro. Le indagini della polizia hanno portato all'emissione dell'ordinanza di custodia cautelare in carcere a Torino per tre persone, già detenuti per altri fatti. Invece, un altro componente della banda è in carcere in Corea del Sud. Due sono quelli ricercati.  

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.