Scaricavano rifiuti nelle campagne del Torinese: otto denunce

Piemonte

Circa 8 mila metri cubi di rifiuti sono stati spianati per realizzare un piazzale vicino ad un'area boschiva nei pressi di un agriturismo di Castellamonte

Otto persone sono state denunciate alla Procura di Ivrea per deposito di rifiuti e violazione delle norme ambientali. L'indagine, coordinata dai carabinieri forestali di Settimo Vittone, ha permesso di accertare uno scarico continuo di rifiuti, provenienti per la maggior parte da demolizioni edili, nell'area di un agriturismo di Castellamonte, una struttura a conduzione familiare. I rifiuti, stimati in circa 8.000 metri cubi, sono stati spianati per realizzare un piazzale su una superficie complessiva di circa 2.000 metri quadri vicino ad un'area boschiva. I denunciati sono i proprietari dell'agriturismo e dell'area della discarica, oltre ai responsabili delle ditte edili che hanno effettuato i trasporti e gli scarichi. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.