Ubriaco causa incidente mortale nel Cuneese: indagato per omicidio

Piemonte

L’uomo aveva un tasso alcolemico superiore a quello consentito dalla legge e la patente scaduta. Nell’incidente aveva perso la vita un diciassettenne

È indagato per omicidio e lesioni stradali l’uomo che, lo scorso 16 ottobre, aveva provocato un incidente stradale in Valle Po, nel Cuneese, causando la morte di un diciassettenne.

La dinamica dell’incidente

L’uomo, di origine marocchina, al momento dell’incidente aveva la patente scaduta. I carabinieri di Saluzzo hanno accertato che l’indagato, alla guida di una Golf, aveva inoltre un tasso alcolemico superiore alla soglia massima fissata dalla legge.
Proprio a causa dello stato di ebbrezza, l’uomo avrebbe perso il controllo del mezzo, invadendo in tal modo la corsia opposta, dove viaggiava un’automobile con a bordo tre persone, compresa la giovane vittima.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.