Torino, vende metadone ai tossicodipendenti a Porta Palazzo: arrestato

Piemonte
carabinieri_scuolabus_ansa

L’uomo aveva una bancarella con medicinali prescrivibili solo dal Sert. I carabinieri all’opera per contrastare il mercato nero di metadone 

I carabinieri della compagnia Oltre Dora di Torino hanno scoperto una bancarella di metadone e farmaci per tossicodipendenti nel mercato di Porta Palazzo, nel centro storico di Torino. L’ambulante che gestiva la la bancarella, un italiano di 61 anni, è stato arrestato. I militari lo hanno individuato seguendo alcuni clienti. Dalla bancarella sono stati sequestrati diversi flaconi e numerose pastiglie di Subutex e Buprenorfina, medicinali che andrebbero somministrati solo dietro prescrizione medica del SerT (il Servizio per le Tossicodipendenze). Le indagini proseguono per capire la provenienza della merce e per ricostruire le dinamiche del mercato nero del metadone.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.