Torino, usava finta auto Asl per fingersi medico: denunciata ventenne

Piemonte
GettyImages_Carabiniere_nascita_Roma

Denunciata dai carabinieri una giovane di 20 anni. Intercettata dai militari di Venaria a Torino, ha alle spalle numerosi precedenti per truffa 

Guidava una falsa auto dell’Asl per spacciarsi come medico e truffare le sue vittime. Denunciata dai carabinieri una giovane di 20 anni per contraffazione di pubblici sigilli e usurpazione di titoli e onori. La ragazza, che ha alle spalle numerosi precedenti per truffa, è stata intercettata dai militari di Venaria a Torino.

“Il consiglio è non vergognarsi e denunciare”

“I ladri mostrano per pochi secondi tesserini fasulli, riescono a farsi aprire ed entrano in casa”, spiegano dal comando provinciale i carabinieri di Torino, impegnati in una campagna di sensibilizzazione e informazione sul fenomeno delle truffe sugli anziani. “A volte riescono persino a convincere le persone a consegnare banconote per controllarne l’autenticità. Consigliamo di non vergognarsi di quanto accaduto e di fare denuncia”.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.