Chivasso, video slot illegali: imprenditore di sala giochi denunciato

Piemonte
guardia-finanza-ansa

La guardia di finanza ha sequestrato due video slot sprovviste delle necessarie autorizzazioni. L’uomo è stato denunciato per ricettazione e sanzionato per oltre venti mila euro 

La guardia di finanza ha sequestrato due video slot illegali in una sala giochi di Chivasso, comune in provincia di Torino, e ha denunciato il gestore del locale per ricettazione alla Procura di Ivrea. L’imprenditore, un 30enne di origine cinese, è stato anche sanzionato. La multa ammonta a oltre venti mila euro. Dai controlli effettuati dalle Fiamme Gialle è emerso che le slot erano sprovviste delle necessarie autorizzazioni e non erano neppure collegate alla rete dei Monopoli di Stato. In questo modo, l’imprenditore non pagava le relative imposte. Inoltre, una scheda da gioco all’interno delle video slot è risultata rubata. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.