Torino, scaglia martello sul fratello, arrestato 52enne

Piemonte
carabinieri_ansa

I carabinieri hanno bloccato Sergio Serra durante i controlli nel quartiere Mirafiori. L'uomo è stato fermato per violenza privata e lesioni

 

Al culmine di una lite per motivi familiari, ha afferrato un martello e l'ha scagliato contro suo fratello. Sergio Serra, torinese di 52 anni, è stato arrestato dai carabinieri a Torino per violenza privata e lesioni. La vittima, che è riuscita a chiamare le forze dell'ordine, ha riportato ferite giudicate guaribili in sette giorni. I militari hanno bloccato l'aggressore durante i controlli nel quartiere Mirafiori, nella zona del parco Ruffini e di piazza Bengasi.

L'attività di controllo del territorio ha portato anche alla chiusura, per due settimane, di un bar in via Genova, luogo di ritrovo di pusher e delinquenti. Al titolare è stata sospesa la licenza per 15 giorni.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.