Domodossola, tenta espatrio con passaporto contraffatto: arrestato

Piemonte
3frecciarossa-napoli

Un cittadino algerino di 28 anni, A. M., è stato arrestato dalla polizia di frontiera di Domodossola. L’uomo viaggiava su un treno proveniente da Milano e diretto a Ginevra, Svizzera 

Un cittadino algerino di 28 anni, A. M., è stato arrestato dalla polizia di frontiera di Domodossola, in provincia di Verbano-Cusio-Ossola, in quanto l’uomo è stato trovato in possesso di un passaporto contraffatto. L’algerino viaggiava su un treno proveniente da Milano e diretto a Ginevra, Svizzera.

Il documento falso

Al momento di un controllo da parte delle forze dell’ordine, l’uomo ha esibito un documento di riconoscimento intestato a un cittadino greco. Gli agenti però hanno constatato che si trattava di un passaporto contraffatto. Ad un’indagine più approfondita, eseguita successivamente dalla polizia di frontiera, l’uomo è risultato essere anche il destinatario di un decreto di rigetto dell’istanza per il rilascio del permesso di soggiorno, ed è stato arrestato.

Torino: I più letti