Palio di Asti 2018, la procura indaga su presunti casi di doping

Piemonte
cavalli_fotogramma

I nuovi sospetti sono emersi dal processo in corso a fantini, stallieri e proprietari di cavalli accusati di aver dopato i purosangue nell'edizione 2014

Due cavalli dopati avrebbero corso nell'ultima edizione del palio di Asti che si è svolto a inizio settembre. L'inedito particolare è emerso durante un'udienza, in tribunale ad Asti, del processo che vede imputate 21 persone. Fantini, proprietari di cavalli e stallieri, sono accusati di aver dopato i cavalli da corsa, nell'edizione 2014, somministrando sostanze pericolose per la salute degli animali. A far emergere il nuovo particolare è stato il Pubblico Ministero, Laura Deodato, durante l'interrogatorio di uno dei testimoni. La notizia era stata anticipata anche dalle pagine locali de “La Stampa”. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.