Asti, danneggiano statua votiva della Madonna: denunciati due minori

Piemonte
carabinieri_ansa

I ragazzi, 13 e 15 anni, hanno staccato per gioco la mano della statuetta. I minori sono stati identificati dai carabinieri e hanno manifestato l’intenzione di provvedere a proprie spese alla riparazione

Hanno staccato la mano della statua votiva della Madonna della Croce rossa di Canelli, un comune nell’Astigiano. Gli autori della bravata sono due ragazzi della zona, di 13 e 15 anni, che hanno compiuto il gesto solo per un gioco. I giovani sono stati identificati poco dopo dai carabinieri che avevano ricevuto la segnalazione del danneggiamento della statuetta. I due minori sono stati denunciati per il gesto che hanno compiuto. Il tredicenne e il quindicenne si sono poi recati in caserma, accompagnati dai genitori, dove hanno manifestato agli uomini dell’Arma l’intenzione di provvedere a proprie spese alla riparazione della statua.   

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.