Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Spotify Wrapped 2019, la condivisione dei risultati sul social è virale

3' di lettura

Quest’anno il resoconto della piattaforma di streaming musicale ripercorre anche un intero decennio, dal 2010 al 2019. Gli utenti hanno apprezzato le statistiche dettagliate, condividendo i risultati sui social, specialmente nelle Storie di Instagram 

Nelle ultime ore i social network, Instagram in particolare, sono stati letteralmente invasi dai risultati di Spotify Wrapped 2019, l’opzione che permette normalmente agli utenti di visualizzare le statistiche relative alla musica ascoltata nell’ultimo anno ma che, esclusivamente per questa occasione, è possibile a sfruttare anche per l’intero decennio, quello dal 2010 al 2019. Dopo aver visto le panoramiche ricevute da Spotify Wrapped, un gran numero utenti ne ha commentato l’esito, in alcuni casi persino esprimendo sorpresa per le proprie abitudini musicali degli ultimi anni.

Come visualizzare le statistiche di Spotify Wrapped 2019

Per la fine del 2019 Spotify Wrapped ha fatto un regalo, evidentemente gradito, agli utenti. Il classico resoconto musicale non riguarda più solamente un anno ma un intero decennio, quello dal 2010 al 2019. Per visualizzare le proprie statistiche è sufficiente accedere al portale online dedicato inserendo i dati del proprio account. Completato questo passaggio, la piattaforma di streaming musicale restituirà una panoramica contenente i minuti trascorsi su Spotify, le canzoni e gli artisti preferiti con tanto di ore esatte di ascolto, oltre a molte altre curiosità riguardanti i gusti musicali dell’utente, dai generi preferiti ai paesi rappresentati da cantanti o gruppi ascoltati. Ovviamente, le statistiche relative agli anni precedenti o l’intero decennio saranno disponibili solo per chi è abbonato a Spotify da lungo tempo.

Spotify Wrapped 2019 virale sui social

Spotify Wrapped 2019 integra opzioni di condivisione per pubblicare i propri risultati sui social. Instagram si è rivelata la piattaforma preferita dagli utenti, che hanno ricondiviso in modo virale le statistiche sulla musica ascoltata nelle Storie, dicendosi in alcuni casi sorpresi o divertiti per quanto emerso dal resoconto dell’app. L’incredibile successo riscosso da Spotify Wrapped sottolinea la differenza con altri servizi concorrenti che al momento non paiono in grado di offrire la stessa esperienza, dettagliata e personalizzata. Tra questi c’è Apple Music, che proprio recentemente ha inaugurato la playlist Replay, anche questa volta a riassumere l’attività musicale del 2019. Come precisato dal Guardian e da The Verge, tuttavia, la selezione offerta da Cupertino sembra più un sintetico resoconto che peraltro non strizza l’occhio ai social, al contrario di quanto fatto da Spotify, che propone le proprie statistiche in un formato già pensato per la condivisione su piattaforme come Instagram. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"