Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Google Assistant in arrivo sulla versione Android di Waze

I titoli di Sky Tg24 delle 8 del 11/6

2' di lettura

Negli Stati Uniti il colosso di Mountain View ha iniziato il rilascio del suo assistente vocale nell’app di mappe acquistata nel 2013. Tramite semplici comandi vocali, gli utenti potranno impostare il tragitto e fornire segnalazioni utili per la community 

Nelle ultime settimane, Google si è dimostrata molto impegnata nell’aggiornare le sue applicazioni di mappe. Dopo aver introdotto nuovi strumenti su Maps, come il tachimetro e Sos Alert, negli Stati Uniti il colosso della ricerca online ha iniziato a rilasciare il supporto per Google Assistant sulla versione Android di Waze, offrendo ai suoi utenti la possibilità di impostare un percorso e svolgere numerose altre azioni attraverso la voce, limitando le distrazioni alla guida.

“Hey Google, segnala un incidente”

L’introduzione di Google Assistant porta con sé numerose novità all’interno dell’app acquisita da Mountain View nel 2013. Tramite semplici comandi vocali introdotti dall’iconico “Hey Google”, gli utenti di Waze potranno non solo impostare un itinerario e controllare il traffico presente sul loro percorso, ma anche inviare segnalazioni che possono rivelarsi utili per l’intera community, come la presenza di incidenti, rallentamenti posti di blocco e autovelox o il pagamento di pedaggi e autostrade, oltre a farsi suggerire tragitti alternativi nel caso in cui una strada risulti bloccata, tutto senza mai dover toccare il display dello smartphone. L’assistente vocale sarà in grado anche di controllare la musica ed effettuare chiamate, garantendo un viaggio in maggiore sicurezza.

Le ultime novità di Google Maps

Sono invece due le principali novità in arrivo su Google Maps: il tachimetro e un nuovo sistema di segnalazione per emergenze e calamità naturali. Grazie al primo strumento, l’app sarà in grado di indicare in tempo reale la velocità con cui si viaggia, avvisando nel caso in cui vengano superati i limiti in una determinata zona. Sos Alert è invece la nuova funzione che permetterà a Maps di avvisare gli utenti della presenza lungo il percorso di una calamità naturale, come un uragano, un terremoto o un’inondazione, calcolando un nuovo tragitto per aggirarla e viaggiare in sicurezza. Il programma offrirà anche numerose informazioni aggiuntive, tra cui i comunicati delle autorità, le ultime notizie e i numeri d’emergenza.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"