Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

PS4, l’uscita di The Last of Us 2 potrebbe essere rimandata al 2020

I titoli delle 13 di Sky TG24 del 30/05

2' di lettura

Il rumor, per ora non confermato da Sony, è stato diffuso da Jason Schreier, giornalista di Kotaku e insider dell’industria videoludica 

Nelle ultime ore, il nuovo trailer di Death Stranding, l’attesissimo videogioco di Hideo Kojima, ha monopolizzato l’attenzione degli appassionati di videogiochi e sui social media ha generato numerose discussioni ricche di entusiasmo. Il titolo uscirà nell’autunno del 2019 (precisamente l’8 novembre), lo stesso periodo in cui dovrebbe arrivare sugli scaffali dei negozi un’altra esclusiva per PlayStation 4: The Last of Us Part II. Secondo Jason Schreier, giornalista di Kotaku e insider dell’industria videoludica, Sony avrebbe deciso di spostare l’uscita del Survival Horror ai primi mesi del 2020. La scelta non dipenderebbe da un allungamento dei tempi necessari allo sviluppo del gioco, bensì dalla volontà di evitare un probabile conflitto con Death Stranding. Per ora Sony non ha confermato in alcun modo queste insistenti voci di corridoio.

Amazon apre i preordini di The Last of Us Part II

Da poco, Amazon Italia ha aperto i preordini di The Last of Us Part II. Nella pagina ufficiale del gioco sono indicati un prezzo (79,99 euro) e una data di uscita (il 31 dicembre 2019), ma è probabile che saranno entrambi soggetti a modifiche in futuro, quando Sony svelerà nuove informazioni sul seguito del capolavoro di Naughty Dog. La compagnia di Minato non sarà presente alla prossima edizione dell’Electronic Entertainment Expo (E3), che si svolgerà da martedì 11 a venerdì 14 giugno, ma potrebbe comunque svelare alcune novità approfittando del buzz mediatico generato dalla fiera (magari durante un nuovo State of Play).

Il trailer di Death Stranding

Il nuovo trailer in 4K di Death Stranding, pubblicato su Twitch da Sony e Kojima Productions, ha permesso agli appassionati di videogiochi di scoprire nuove informazioni sulla trama dell’ultima fatica di Hideo Kojima (anche se per ora molti elementi introdotti restano difficili da decifrare), sui personaggi (interpretati da attori e registi come Norman Reedus, Guillermo Del Toro, Mads Mikkelsen, Léa Seydoux e Nicolas Winding Refn) e sul gameplay. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"