Apple, terzo trimestre record: utili e fatturato sopra le attese

iPhone (Getty Images)
2' di lettura

Delude le aspettative degli analisti, invece, la vendita degli iPhone. A preoccupare l’azienda di Cupertino è la stima debole prevista per il quarto trimestre

Apple ha registrato un terzo trimestre fiscale da record: utili e fatturato sopra le attese.
Dal mese di luglio, a settembre 2018, i ricavi dell’azienda di Cupertino si sono impennati del 20%, salendo a 62,9 miliardi di dollari. Nello specifico, l’utile netto è cresciuto a 14,2 miliardi di dollari (+32%). Ad aver deluso le aspettative degli analisti è stata, invece, la vendita degli iPhone. Nel terzo trimestre Apple ha infatti venduto 46,89 milioni di smartphone, contro i 47,6 milioni previsti. Secondo quanto trapela dagli esperti del settore, la società con la Mela, in futuro, ometterà di diffondere questo tipo di informazioni.
"Le vendite dei singoli prodotti non sono rilevanti per noi a questo punto", spiega Apple, sottolineando come i numeri degli acquisti non rispecchino la reale performance della società sui mercati.

Stime deboli per il quarto trimestre

A preoccupare e a frenare l’azienda di Cupertino sono le stime deboli previste per il quarto trimestre dell'anno. Tra il mese di ottobre e dicembre 2018, infatti, i ricavi, stando alle previsioni, si aggireranno probabilmente tra gli 89 e i 93 miliardi di dollari, un dato che delude le aspettative degli analisti. Nel terzo trimestre, a Wall Street, i titoli hanno perso oltre il 7%, portando la capitalizzazione di mercato di Apple sotto la soglia dei 1.000 miliardi di dollari, un traguardo che l’azienda di Cupertino aveva raggiunto in anticipo negli scorsi mesi rispetto ai competitor.

Tim Cook e Luca Maestri sono ottimisti

Tim Cook, l’amministratore delegato della società, si dichiara soddisfatto dei risultati raggiunti. "Siamo lieti di riportare un altro trimestre record che chiude un esercizio fiscale 2018 straordinario", commenta confermando il suo ottimismo in merito. "Non posso essere più ottimista sul futuro di Apple". Anche Luca Maestri, chief financial officer, si dichiara compiaciuto, sottolineando che la società, oltre ad aver generato 19,5 miliardi di dollari di cash flow operativo, "ha restituito agli azionisti, sotto forma di dividendi e riacquisto di azioni, 23 miliardi di dollari".

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"