Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Samsung, Galaxy S20 verrà presentato l’11 febbraio: gli ultimi rumors

I titoli di Sky Tg24 delle 13 del 13/01

2' di lettura

In occasione dell’evento Galaxy Unpacked 2020, il colosso sudcoreano presenterà al grande pubblico la prossima linea di smartphone top di gamma, che non si chiamerà Galaxy S11. Dal sito XDA developers arrivano le prime foto della variante Plus. Ecco i nuovi dettagli  

Arrivano novità nel mondo Samsung: l’11 febbraio, in occasione dell’evento Galaxy Unpacked 2020, il colosso sudcoreano presenterà al grande pubblico, oltre al Galaxy Z Flip, la prossima linea di smartphone top di gamma, che si chiamerà Galaxy S20 e non Galaxy S11, come ipotizzato in precedenza.
Stando ai rumors, la nuova linea comprenderà tre diverse varianti, per ognuna delle quali è prevista sia una versione compatibile con il 5G, che una con supporto al 4G: il modello base, Galaxy S20+ e il top di gamma Galaxy S20 Ultra.
A poche settimane dal tanto atteso evento di presentazione, il sito specializzato XDA developers ha pubblicato in rete le prime foto di Galaxy S20+, che oltre a confermare il nome scelto per la nuova linea di smartphone, svelano diverse nuove specifiche tecniche, soprattutto per quanto riguarda il comparto fotografico del modello Plus.

Galaxy S20+: specifiche tecniche

La variante Plus di Galaxy S20 monterà una quadrupla fotocamera posteriore, disposta in un modulo a forma rettangolare. Oltre ai quattro sensori, le foto rivelano la probabile presenza di un flash led e di un piccolo foro per il microfono.
Per quanto riguarda il design dello smartphone, Galaxy S20+ integrerà sul bordo destro i tasti per regolare il volume e il pulsante per l’accensione. È assente, o almeno sembra esserlo nelle immagini, il tasto dedicato all'attivazione dell’assistente vocale Bixby.
Inoltre, la variante Plus avrà un display Infinity-O, interrotto nella parte alta dal foro in cui è ospitata la camera per i selfie.

Bordi più sottili e 5G

Le nuove immagini, apparse sul sito specializzato, confermano la volontà di Samsung di lanciare una variante Plus con supporto alle reti di quinta generazione e suggeriscono che lo smartphone sarà dotato di bordi più sottili e meno curvi rispetto alle versioni precedenti.
Molto probabilmente, inoltre, tutte le versioni della prossima gamma di smartphone saranno dotate di una pellicola proteggischermo pre-installata.
Stando alle indiscrezioni, la variante top di gamma Galaxy S20 Ultra sarà meno economica e più prestante rispetto agli altri modelli: si vocifera la presenza di una camera posteriore con sensore principale da 108 megapixel.  

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"