Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Amazon, negli USA è possibile regolare la velocità con cui parla Alexa

I titoli di Sky Tg24 delle 13 del 9/08

1' di lettura

La nuova funzione rende le conversazioni con l’assistente vocale molto più naturali. È possibile scegliere tra sette diverse velocità: una predefinita, due più lente e quattro più celeri 

L’assistente vocale di Amazon si aggiorna: negli Stati Uniti Alexa è ora in grado di ‘parlare’ più lentamente.
Il colosso di e-commerce ha finalmente deciso di dare ascolto alle richieste di molti utenti non più giovanissimi, che lamentavano problemi nel riuscire a comprendere le risposte di Alexa, data la sua velocità di espressione.
La nuova funzione rende le conversazioni con l’assistente vocale molto più naturali ed è ora disponibile solo negli Stati Uniti. Bisognerà attendere eventuali annunci dell’azienda per comprendere se in futuro verrà distribuita anche in altri Paesi.

Come cambiare la velocità di Alexa

Come spiega la stessa Amazon sul blog ufficiale dell’azienda per alterare la velocità di Alexa bastano dei semplici comandi vocali. Alla richiesta “Alexa, speak slower”, l’assistente vocale inizia a parlare più lentamente. Il comando “Alexa, speak faster”, invece, accelera la velocità di risposta. È anche possibile chiedere all’assistente vocale di parlare con la velocità predefinita: azione eseguibile con la richiesta "Alexa, speak at your default rate”.
Alexa, grazie all’aggiornamento, riesce a rispondere con sette diverse velocità: una predefinita, due più lente e quattro più celeri.

Amazon, a breve l’apertura di un nuovo deposito nel Riminese

È ormai prossima l’apertura di un nuovo deposito di smistamento Amazon a Santarcangelo di Romagna, un comune in provincia di Rimini. La nuova struttura di 7.700 metri quadri coopererà con diverse fornitori di servizi di consegna della zona. Come ha comunicato la stessa azienda, entro la fine del 2019, presso il nuovo deposito verrano assunte 20 persone a tempo indeterminato. Nel giro di qualche anno Amazon prevede di dare occupazione a circa 120 persone. "Siamo entusiasti di aprire un nuovo deposito di smistamento a Santarcangelo di Romagna dove grazie agli oltre 20 anni di esperienza nel settore, ai progressi tecnologici e agli investimenti nelle infrastrutture saremo in grado di garantire ai nostri clienti servizi innovativi e consegne più veloci che mai”, spiega Gabriele Sigismondi, responsabile di Amazon Logistics in Italia.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"