Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Ces 2019, case sempre più smart: è boom di assistenti virtuali

A Las Vegas in mostra il futuro

2' di lettura

A Los Angeles sono stati presentati vari dispositivi intelligenti, tra cui i nuovi frigoriferi di Samsung e LG e lo specchio capace di riprodurre la musica di Simplehuman 

Negli ultimi anni, ‘conversare’ con gli assistenti virtuali presenti in tablet, altoparlanti e smartphone è diventata la normalità per molte persone. Basandosi sulle innovazioni presenti all’edizione 2019 del Ces di Los Angeles, sembra che in un futuro non molto lontano nelle case smart saranno presenti vari altri oggetti di uso comune dotati di intelligenza artificiale e in grado di effettuare ricerche su Google o di riprodurre una certa canzone. Quest’anno la fiera dell’elettronica di consumo è caratterizzata dalla presenza di innumerevoli prodotti che integrano gli assistenti vocali Alexa (di Amazon), Siri (di Apple) e Google Assistant. Proprio l’azienda di Mountain View ha annunciato che entro la fine di Gennaio 2019 il suo assistente sarà presente su un miliardo di dispositivi. Risultati positivi anche per Alexa, da poco presente su oltre 100 milioni di device.

La cucina diventa smart

Attualmente la conversazione con gli altoparlanti smart di svolge prevalentemente in salotto, ma presto sarà possibile impartire comandi vocali agli assistenti virtuali anche in bagno e in cucina. Al Ces, Samsung e LG hanno presentato dei frigoriferi intelligenti in grado non solo di parlare, ma anche di tenere d’occhio il cibo conservato al loro interno tramite un’apposita telecamera. L’azienda GE, invece, ha svelato uno schermo smart da 27 pollici da appendere sopra ai fornelli, utile per visualizzare varie informazioni mentre si cucina.

L’innovazione in bagno

La tecnologia smart arriva anche in bagno grazie allo specchio in grado di riprodurre la musica di Simplehuman. Utilizzando U by Moen è invece possibile regolare la temperatura della doccia impartendo dei comandi vocali. L’azienda Kholer ha approfittato dell’importante palcoscenico di Los Angeles per presentare uno specchio in grado di leggere le notizie e un water che regola il tepore della tavoletta. Altri dispositivi che supportano gli assistenti vocali sono il baby monitor di Netgear (che integra Siri), gli interruttori di TP-Link e il termostato di Johnson Controls (basato su Cortana di Microsoft).

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"