Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Ces 2019, in mostra televisori sempre più grandi, curvi e arrotolabili

A Las Vegas in mostra il futuro

2' di lettura

LG ha presentato il primo televisore che si arrotola e si richiude nel suo mobiletto base, dotato di speaker per la musica. Samsung svela il suo tv modulare mentre Sony punta sull’8K 

Il Consumer Electronic Show (Ces), la più grande fiera annuale al mondo dell'elettronica di consumo, è iniziato e sul palco di Las Vegas i big della tecnologia hanno già potuto sfoggiare alcuni dei loro nuovi prodotti, a partire dai televisori, che nel 2019 saranno sempre più grandi, con schermo curvo, display in altissima risoluzione e potranno addirittura essere componibili e arrotolabili. Si tratta, in ogni caso, di dispositivi di fascia elevata, che saranno lanciati sul mercato nei prossimi mesi ma che entreranno solo nei salotti di chi potrà permetterseli.

LG presenta il primo televisore che si arrotola

LG è l’azienda che ha saputo sorprendere più di tutti, presentando al pubblico Signature Oled Tv R, il primo televisore che si arrotola. Spesso un quarto di pollice, ha uno schermo da 65 pollici ad altissima risoluzione (4K) e, quando non è in uso, si può arrotolare e richiudere all'interno del suo mobiletto basso, dotato di altoparlanti per riprodurre musica. Il televisore dispone inoltre di Alexa, l’assistente vocale di Amazon, e della piattaforma iTunes. La tv non è un prototipo ma un prodotto reale, che sarà disponibile verosimilmente in primavera a un prezzo molto elevato, che con ogni probabilità supererà i 7mila dollari, ossia il prezzo di partenza degli altri televisori della linea Signature non arrotolabili.

Samsung, Sony e Panasonic

Samsung, il primo produttore al mondo di televisori, non vuole essere da meno e svela ‘Window’, una smart tv modulare a MicroLed, composta da più pannelli da affiancare e unire tra loro. La versione standard raggiunge un massimo di 75 pollici, mentre quella più estesa ne misura addirittura 219.
Panasonic, dal canto suo, mira agli amanti del grande cinema con il televisore GZ2000, da 55 e 65 pollici. Dotato di altoparlanti performanti, l’azienda si è inoltre avvalsa della consulenza del colorista hollywoodiano Stefan Sonnenfeld ("Star Trek Into Darkness", "L'uomo d'acciaio") per garantire sullo schermo la resa cromatica voluta dai registi.
Infine, Sony scommette sulle dimensioni e presenta il televisore Z9G, con schermo da 85 e 98 pollici dalla risoluzione più elevata ora possibile, l’8K.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"