Stop agli sprechi energetici: arriva Ned

sprechi di luce e gas (ansa)
1' di lettura

Supera i 4 miliardi di euro lo spreco energetico annuale medio nelle case degli italiani: il 90% della popolazione non saprebbe come alleggerire la propria bolletta 

Ogni anno, in Italia, lo spreco energetico nel settore residenziale ammonta a oltre 4 miliardi di euro.
Nove italiani su dieci ritengono di non riuscire ad avere un controllo effettivo del consumo dei propri elettrodomestici. Sembra inoltre che, dato lo scarso livello di informazione, risulti difficile attuare un piano di risparmio che si riveli efficace.
Per rispondere a questa esigenza e per ottimizzare gli sprechi è stato progettato Ned. Midori, Pmi dell’Incubatore I3P del Politecnico di Torino, è l’azienda italiana a cui si deve la creazione di quest’apparecchio che permette, oltre al semplice monitoraggio dei consumi, di segnalare gli sprechi e le anomalie elettriche. È inoltre in grado di suggerire tariffe energetiche più convenienti o modelli di elettrodomestici più performanti. “Midori è la prima azienda in Italia in grado di creare grandi dataset di altissima qualità”, spiega Christian Camarda, Ceo di Midori.

Sconfigge tutti i competitors

Ned è il primo smart meter Made in Italy che permette un reale controllo del livello di energia consumata dagli apparecchi elettronici di casa. È l’unico dispositivo in grado di connettersi contemporaneamente a tutti gli elettrodomestici, senza la richiesta di innumerevoli e costosi strumenti di misura, necessari invece ai suoi competitors. Sul mercato del monitoraggio energetico esisterebbero infatti solo apparecchi di misurazione (Smart Plug) che necessitano di un collegamento diretto a ogni elettrodomestico; ragion per cui il loro prezzo complessivo è di gran lunga superiore a quello richiesto dal nuovo apparecchio.

Come gestire i consumi

Ned si collega facilmente al quadro di casa e permettere, tramite l’utilizzo di una semplice app scaricabile direttamente sul proprio smartphone, di accedere a una completa gamma di servizi per scoprire l’effettivo utilizzo energetico ed imparare da esso quali siano i giusti accorgimenti da attuare per risparmiare. Gli sviluppatori confermano che osservando tutti i dati messi a disposizione da Ned si possa ottenere, annualmente, un risparmio complessivo in bolletta pari circa al 20%.

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"