Twitter Circle, la nuova funzione della piattaforma social per condividere i post

Tecnologia

Gli utenti potranno disporre del massimo della flessibilità scegliendo chi potrà interagire con i propri contenuti a partire da ogni singolo Tweet

ascolta articolo

Twitter Circle è la nuova funzione della piattaforma social pensata per condividere i propri Tweet solo con un gruppo specifico di persone. Con Twitter Circle, gli utenti della piattaforma potranno disporre del massimo della flessibilità scegliendo chi potrà vedere e interagire con i propri contenuti a partire da ogni singolo Tweet. La nuova funzione renderà più semplice avere conversazioni più personali e costruire legami più stretti con alcuni dei propri follower. Twitter ha cominciato a testare Twitter Circle a maggio, e la reazione da parte degli utenti è stata più che positiva. Sulla base di questo, a partire da oggi Twitter renderà disponibile la nuova funzione per tutti su iOS, Android e Twitter.com in tutto il mondo. Qui di seguito una breve guida per scoprire che come funziona Twitter Circle e conoscere il feedback di alcune delle community più attive sulla piattaforma.

Come funziona

leggi anche

Elon Musk fa causa a Jack Dorsey, ex Ceo di Twitter

Prima di pubblicare un Tweet, tutti gli utenti visualizzeranno l’opzione per poterlo condividere o con il proprio Twitter Circle o con l’intera lista dei propri follower. A Twitter Circle possono essere aggiunte fino a 150 persone e la lista potrà essere modificata in qualsiasi momento senza che nessuno riceva una notifica. Le persone inserite nella lista visualizzeranno un badge verde sotto i Tweet destinati al proprio Twitter Circle, che non potranno essere né ritwittati né condivisi. Inoltre, tutte le risposte ai Tweet condivisi con il Twitter Circle sono private, anche se il proprio profilo Twitter è pubblico.

Personalizzazione

leggi anche

Twitter evidenzierà gli account verificati col cellulare

Dare la possibilità agli utenti di condividere i propri pensieri con un gruppo ristretto di follower rende più accessibile l’opportunità di twittare. Questo si applica sia alle persone alle prime armi su Twitter sia a chi conta milioni di follower. Da quando è iniziata la fase di test della funzione, gli utenti hanno condiviso pubblicamente come Twitter Circle li abbia aiutati a personalizzare la loro esperienza sulla piattaforma.

Tecnologia: I più letti