Call of Duty Mobile compie due anni, i consigli del centravanti juventino Alvaro Morata

Tecnologia

A 18 anni dall'uscita del primo titolo della saga, lo sparatutto di Activision si prepara a un nuovo capitolo per smartphone. Con testimonial d'eccezione

Una saga che non si estingue, ma continua a rinnovarsi. Call of Duty: Mobile, la versione per smartphone del fortunato sparatutto di Activision, ha appena celebrato il suo secondo anniversario. La nuova stagione, Season 8: 2nd Anniversary, consentirà ai giocatori hanno di riesplorare la prima mappa Battle Royale di Call of Duty: Blackout con un’esperienza aggiornata e migliorata. Per celebrare un anniversario così importante Activision ha coinvolto il celebre calciatore Álvaro Morata. 

I 5 consigli di Morata

vedi anche

The Last of Us, la serie: pubblicata la prima foto ufficiale

“Adoro giocare a Call of Duty! Diventa insostituibile durante i lunghi viaggi con la squadra” ha detto l’attaccante bianconero. Già nel corso degli Europei aveva dichiarato la sua passione per il videogioco, condivisa con altri compagni di squadra come Koke dell’Atletico Madrid. Il numero 9 della Juventus ha elencato cinque consigli per essere un buon giocatore:

  1. Non dimenticare di divertirti. La frustrazione è qualcosa che tutti abbiamo sperimentato giocando contro qualcuno. Tuttavia, è importante non dimenticare mai la cosa più importante: divertirsi.
  2. Rimani vigile. Andare in confusione può portarti alla sconfitta. Devi essere consapevole di ogni movimento sullo schermo e usare tutte le informazioni disponibili per identificare dove sono i nemici. Che si tratti di sconfiggerli o di sopravvivere, non puoi mai abbassare la guardia.
  3. Prendi un veicolo. Blackout non è una mappa piccola e spostarsi a piedi può essere uno svantaggio per te e la tua squadra. I veicoli ti permettono di muoverti più velocemente, evitando possibili imboscate o aree inaccessibili.
  4. Usa la mappa a tuo vantaggio. Blackout mette a disposizione grandi spazi e una moltitudine di opportunità di ingaggio. Esplora e cerca le migliori posizioni per sfruttare appieno la tua arma. Ricorda sempre il tipo di arma e le munizioni che hai a disposizione, prima di entrare in uno scontro.
  5. Fai attenzione a dove atterri. La prima decisione da prendere è dove atterrare, questo influenzerà il resto della partita. Se si scelgono luoghi periferici si possono incontrare meno nemici ed è possibile raccogliere il bottino con più calma, tuttavia, i luoghi più popolari tendono ad offrire bottini più consistenti.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24