Cyberpunk 2077 rimosso dal PS Store, Sony rimborsa tutti gli utenti

Tecnologia

Lo ha annunciato la stessa azienda, in un post pubblicato sul sito ufficiale di PlayStation: “SIE ci tiene a soddisfare al meglio i propri clienti, perciò cominceremo a offrire un rimborso completo per tutti i giocatori che hanno acquistato Cyberpunk 2077 tramite il PlayStation Store"

Cyberpunk 2077, il tanto atteso nuovo videogioco di ruolo action-adventure sviluppato da CD Projekt RED, è stato ritirato dal PlayStation Store. Lo ha annunciato la stessa Sony, in un post pubblicato sul sito ufficiale di PlayStation, promettendo di offrire un rimborso completo a tutti gli utenti che l'hanno acquistato.
La scelta è stata presa a fronte delle numerose critiche ricevute per i grossi problemi e difetti riscontrati dagli utenti.

La decisione di Sony

approfondimento

Cyberpunk 2077, problemi per Ps4 e Xbox One: ecco rimborsi e scuse

 

“SIE ci tiene a soddisfare al meglio i propri clienti, perciò cominceremo a offrire un rimborso completo per tutti i giocatori che hanno acquistato Cyberpunk 2077 tramite il PlayStation Store". Così Sony ha annunciato sul sito della console la propria decisione. “Una volta che avremo la conferma che hai acquistato Cyberpunk 2077 tramite PlayStation Store, cominceremo il processo di rimborso. Ti preghiamo di prender nota che la completezza del rimborso potrebbe variare a seconda del tuo metodo di pagamento e istituto finanziario”. Il rimborso può essere richiesto su un'apposita pagina presente sul sito ufficiale di PlayStation.

 

Debutto tormentato per Cyberpunk 2077

 

È stato sicuramente un debutto tormentato quello di Cyberpunk 2077, disponibile anche su Xbox One, Microsoft Windows e Google Stadia dal 10 dicembre. Fin dalle prime ore dal lancio le versioni per PlayStation 4 e Xbox One del titolo non hanno soddisfatto per niente i giocatori, che lamentavano la presenza di problemi e bug, che rendevano l’esperienza quasi del tutto ingiocabile, oltre a gravi anomalie in termini di prestazioni.
Nonostante il rilascio di patch dedicate, la versione per old gen di Cyberpunk 2077 continua a presentare una serie di problemi. Come promesso da CD Projekt RED, verranno rilasciati futuri aggiornamenti per migliorare la resa del gioco su PlayStation 4 e Xbox One. Il funzionamento non ottimale di Cyberpunk 2077 è costato a CD Projekt RED un crollo delle azioni, con una perdita di oltre un miliardo di dollari.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24