Google Foto: arriva una nuova funzione dedicata ai collage

Tecnologia
Google_Foto

Con il nuovo update, attualmente in fase di rilascio negli Stati Uniti, debutta sul servizio di cloud-photo del colosso di Mountain View, un nuovo design che punta a dare risalto agli Scatti recenti in evidenza

Google Foto cambia look. Con il nuovo update, attualmente in fase di rilascio negli Stati Uniti, debutta sul servizio di cloud-photo del colosso di Mountain View un nuovo design che punta a dare risalto agli Scatti recenti in evidenza, visibili nella parte superiore dell’app, offrendo agli utenti nuovi collage accattivanti realizzati con le loro foto. 

“Questa settimana stiamo lanciando nuovi modelli di collage che ti aiutano a rivivere i tuoi ricordi in modo divertente. Questi collage vengono creati automaticamente per te in “Recent Highlights”, quindi puoi condividerli facilmente con pochi click”, hanno annunciato gli sviluppatori in un Tweet pubblicato sul profilo ufficiale di “Google Foto”, dove è visibile anche uno due nuovi modelli di collage disponibili, caratterizzato da uno sfondo a stile lavagna.

 

Da giugno il backup su Google Foto non sarà più illimitato 

 

La novità arriva a pochi giorni dall’annuncio di una decisione che ha lasciato l’amaro in bocca agli utenti che utilizzato Google Foto per conservare i propri scatti. A partire dal primo giugno 2021, lo spazio di archiviazione offerto dal servizio non sarà più illimitato, nemmeno in "alta qualità". Google offrirà gratuitamente 15GB di spazio per archiviare sia le foto caricate in modalità “originale” sia quelle in “alta qualità”, che vengono compresse automaticamente in fase di upload. 

“Le foto o i video che hai caricato in alta qualità prima del primo giugno 2021 non verranno conteggiati per i 15 GB di spazio di archiviazione gratuito. Ciò significa che saranno comunque considerati gratuiti ed esenti dal limite di archiviazione”, precisa Google, che, per cercare di addolcire la pillola, sottolinea che l'80% degli utenti di Google Foto molto probabilmente non raggiungerà il limite di 15 GB per almeno tre anni. 

“Se decidi di volere più spazio, puoi sempre espandere il tuo spazio di archiviazione tramite Google One. I piani partono da 1,99 dollari al mese negli Stati Uniti per 100 GB di spazio di archiviazione. Grazie per aver utilizzato Google Foto e speriamo di continuare a essere la casa dei tuoi ricordi”, conclude Google. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.