Facebook Gaming è ufficiale negli Usa: ecco il nuovo servizio di cloud gaming

Tecnologia

La novità è disponibile per ora in versione beta in alcuni Stati degli USA (solo su Android). Ecco nel dettaglio di cosa si tratta

Facebook Gaming è ufficiale negli Stati Uniti. Il colosso di Menlo Park ha lanciato un nuovo servizio di cloud gaming, fruibile direttamente dall’app Facebook che include tanti titoli da giocare in streaming. La novità è disponibile per ora in versione beta in alcuni Stati degli Usa (solo su Android). Ecco nel dettaglio di cosa si tratta.

Le prime immagini di Facebook Gaming

La novità nel dettaglio 

approfondimento

Facebook Dating sbarca in Italia: come funziona

“Non stiamo creando un servizio di cloud gaming separato”, precisa Jason Rubin, VP of Play, Facebook, in un post pubblicato sul sito ufficiale del social network. “Tutti i giochi in streaming su cloud sono riproducibili nello stesso modo in cui giochi ora su Facebook, sia nella nostra scheda Giochi che nel feed di notizie. Non sono necessari hardware o controller speciali”, aggiunge l’esperto, precisando che bastano la tastiera e il mouse per poter giocare in streaming. 

La prima serie di giochi, disponibile negli Stati Uniti già da questa settimana, include Asphalt 9: Legends, Mobile Legends: Adventure, PGA Tour Golf Shootout, Solitaire: Arthur's Tale e WWE SuperCard. Ma, nelle prossime settimane, come precisato dalla stessa Facebook, approderanno tanti altri giochi, tra cui Dirt Bike Unchained di Red Bull. Per utilizzare il nuovo servizio, gli utenti possono anche scegliere un nome e un avatar differenti da quelli del proprio profilo. “Inoltre, tutti gli sviluppatori che integrano Facebook Login for Gaming possono abilitare il cross-play tra la versione scaricata del loro gioco e la versione cloud su Facebook”, precisa Rubin. 

 

Arriverà su iOS? La risposta di Facebook 

Quanto all’assenza del servizio sull’app per dispositivi iOS, Facebook sul blog ufficiale dedicato alla novità precisa: “Non sappiamo se il lancio su App Store sia un percorso praticabile. "Naturalmente, c'è sempre Internet aperto", quindi i browser mobili potrebbero diventare un'opzione, ma ci sono limitazioni a ciò che possiamo offrire su Safari. Sebbene il nostro percorso iOS sia incerto, una cosa è chiara. Apple tratta i giochi in modo diverso e continua a esercitare il controllo su una risorsa molto preziosa. Resta sintonizzato mentre elaboriamo il modo migliore per consentire alle persone di giocare quando e come vogliono, indipendentemente dal dispositivo che hanno acquistato”.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24