Web tax, Zuckerberg: Facebook pronta a pagare di più

Tecnologia

Secondo quanto riferisce Politico, il numero uno del social network sosterrà i negoziati in corso all'Ocse per un nuovo regime fiscale globale

Mark Zuckerberg annuncerà domani alla conferenza di Monaco sulla sicurezza che Facebook potrebbe pagare più tasse fuori dagli Usa e sosterrà i negoziati in corso all'Ocse per un nuovo regime fiscale globale per Bigh Tech. Lo scrive Politico in base ad una anticipazione del suo discorso. "Accettiamo che le riforme possano significare che dobbiamo pagare più tasse in differenti posti in base ad un nuovo quadro. Anche noi vogliamo una riforma fiscale e sono felice che l'Osce stia esaminandola", si legge nel testo.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24