Google, il Doodle di oggi celebra l’inaugurazione della prima linea ferroviaria italiana

Tecnologia

Il 3 ottobre del 1839, esattamente 180 anni fa, fu messo in funzione il tratto che collegava Napoli a Portici progettato dall’ingegnere Armando Giuseppe Bayard de la Vingtrie con la supervisione di Ferdinando II di Borbone, allora re del Regno delle due Sicilie

Il 3 ottobre 1839 veniva inaugurata la prima linea ferroviaria italiana. Era il tratto che collegava Napoli a Portici e aveva la lunghezza di 7,25 chilometri. Per questa ragione, Google  dedica proprio a questo evento storico il Doodle di oggi con un’immagine stilizzata dei primi vagoni del nostro Paese e sullo sfondo il golfo di Napoli con il Vesuvio in lontananza. (I DOODLE PIU' SIGNIFICATIVI DEL 2019)

Il progetto di un ingegnere francese

Il progetto della prima linea ferroviaria italiana fu affidato all’ingegnere francese Armando Giuseppe Bayard de la Vingtrie, che aveva sottoposto il suo progetto tre anni prima a Ferdinando II di Borbone, re dell’allora Regno delle due Sicilie. I lavori iniziarono l’8 agosto 1838: 13 mesi dopo fu terminato il primo tratto che aveva però un solo binario e prima dell’inaugurazione ufficiale ne venne aggiunto un secondo. Il primo convoglio che partì da Napoli era composto da otto vagoni ed impiegò circa dieci minuti a percorrere 7,25 chilometri. Per l'occasione, c’erano una rappresentanza dell’esercito reale e la banda della guardia reale.

La costruzione dei vagoni

I vagoni del convoglio che fece quella tratta vennero costruiti a Napoli, nello stabilimento di San Giovanni a Teduccio. La locomotiva a vapore, invece, che fu chiamata “Vesuvio” proprio in onore della città di Napoli, fu venduta dalla società inglese Longridge Starbuck e Co. di Newcastle-upon-Tyne. Nei quaranta giorni successivi all’inaugurazione, più di 85mila passeggeri viaggiarono sulla linea Napoli-Portici. Soltanto negli anni successivi negli altri regni italiani fu avviata la costruzione dei primi tratti ferroviari.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.