Huawei, arriva il nuovo P Smart 2019

Tecnologia

Il nuovo smartphone della casa cinese è pensato per essere un dispositivo  conveniente che sappia garantire alte prestazioni tecnologiche e un'ottima esperienza d'uso. Per riuscirci, si avvale di un ampio display e di una doppia fotocamera molto potente

Ampio display e doppia fotocamera con intelligenza artificiale. Huawei presenta P Smart 2019, lo smartphone che punta su alte prestazioni tecnologiche e sull'esperienza d'uso.

Evoluzione dell’Huawei P Smart

P Smart 2019 segue il percorso tracciato dal suo predecessore il P Smart, migliorando in diversi aspetti. Il nuovo smartphone, infatti, può contare su un ampio display 'Dewdrop', su un processore Octa-Core Kirin 710, più potente del precedente, e su una doppia fotocamera potenziata dall'intelligenza artificiale. Disponibile in tre colorazioni, 'Midnight Black', 'Aurora Blue' e 'Sapphire Blue', il P Smart 2019 ha un design curvo 3D con un retro lucido in ceramica. Il prezzo del nuovo dispositivo parte da 249 euro.

Display 'attento' agli occhi

Il tratto distintivo del P Smart 2019, secondo Huawei, è il display, da 6.21" con schermo 19.5:9 edge to edge e con un design a forma di goccia, "che regala al device un'ampiezza e una definizione visiva senza precedenti". Inoltre il display include la modalità 'Eye Comfort', certificata TÜV Rheinland, che è in grado di filtrare le luci blu ad alta energia alleviando l'affaticamento degli occhi durante le sessioni d'uso prolungate.

Doppia fotocamera con AI

Il nuovo smartphone di Huawei è dotato anche di una doppia fotocamera molto potente. La principale da 13 MP è dotata di un obiettivo con apertura f/1.8 e apertura virtuale f/0,95-16, mentre secondaria da 2 MP raccoglie informazioni sulla profondità del soggetto per un'accurata segmentazione. Le due fotocamere si avvalgono dell'intelligenza artificiale che opera per riconoscere oltre 500 scenari, ottimizzando gli scatti in tempo reale. In questo modo, secondo la casa cinese, si possono realizzare foto di alta qualità, quasi paragonabili a quelle di un fotografo professionista. Inoltre, l'AI, insieme all'obiettivo ad ampia apertura, permette alle fotocamere di realizzare scatti notturni luminosi e dettagliati.

Tecnologia: I più letti