Amazon lancia Scout, per facilitare lo shopping con l’IA

Tecnologia
Foto di archivio (Getty Images)
Amazon_Getty

Basato sull’apprendimento automatico, ha come obiettivo quello di perfezionare l’elenco dei prodotti acquistabili, suggerendo gli articoli in base al gusto personale dell’utente 

Amazon sta sperimentando un nuovo strumento per assistere i propri utenti nello shopping online. Si chiama 'Scout' ed è una sua sottosezione. Utilizza una combinazione di immagini e la possibilità di esprimere la propria valutazione tramite un meccanismo di voto che boccia o promuove un potenziale acquisto.
Scout, basato sull’apprendimento automatico, ha come obiettivo quello di perfezionare l’elenco dei prodotti acquistabili, suggerendo gli articoli a seconda del gusto personale dell’utente.
Come ripota la CNBC, la sottosezione specializzata permette attualmente di cercare solamente alcuni prodotti, quali mobili, decorazioni per la casa e scarpe da donna. Probabilmente, in futuro, Amazon amplierà la funzione ad altri oggetti, come capi di abbigliamento e borse.

Scelte personalizzate a seconda dei propri gusti

Spesso, i clienti trovano complicato scegliere gli articoli attraverso un catalogo quando, per esempio, non hanno le idee chiare su cosa acquistare o non sono particolarmente ferrati in una data materia. Le ricerche su Amazon comprendono, abitualmente, una lunga lista di risultati che non risultano affatto personalizzabili e di immediata individuazione. L’azienda di commercio elettronico statunitense, tramite il lancio di Scout, intende venire incontro alle esigenze dei clienti e restringere le scelte a disposizione, evitando così che i possibili compratori preferiscano orientarsi verso altre piattaforme più immediate, quali Pinterest e Houzz.

Nuovo modo di acquistare creato su misura per ogni cliente

La nuova funzione è incentrata, come dichiarato un portavoce di Amazon, sulla risoluzione di due linee di pensiero proprie degli acquirenti: ‘non so cosa voglio, ma lo saprò quando lo vedrò’ e ‘so quello che voglio, ma non so come si chiami’.
“Si tratta di un nuovo modo di acquistare, che consente ai clienti di sfogliare milioni di oggetti e di raffinare rapidamente la selezione, basata esclusivamente su attributi visivi”, spiega il portavoce della società di commercio elettronico. Questa innovativa tecnica di acquisto, guidata dall’apprendimento automatico, offre “un feed di immagini gradevoli e stimolanti e la possibilità di esplorare un'ampia gamma di prodotti in modo personalizzato con pochi clic”.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.