Samp, ufficiale il ritorno di Giampaolo: felice di essere qui

Sport

"La prima cosa che ho detto è tornare a riempire Marassi, compatibilmente con le regole sulle capienze, perché è stato sempre il valore aggiunto per la nostra squadra", ha dichiarato il sostituto di D'Aversa

"Sono felice di essere tornato". Marco Giampaolo ha salutato così i giornalisti presenti al Mugnaini di Bogliasco poco prima di entrare in campo per dirigere l'allenamento odierno da tecnico della Sampdoria. L'ex allenatore di Milan e Torino guidò i blucerchiati dal 2016 al 2019. E' pronto per questa nuova avventura che lo vedrà legato ai colori blucerchiati sino a giugno con opzione per altri due anni.

Il tecnico: "Tornare a riempire Marassi"

approfondimento

Serie A, la Sampdoria esonera D'Aversa

 

"La prima cosa che ho detto è tornare a riempire Marassi, compatibilmente con le regole sulle capienze, perché è stato sempre il valore aggiunto per la nostra squadra - ha dichiarato -. Ultimamente ho visto partite in tv con stadi deserti ma non solo a Genova, in generale. Io invece penso che il nostro pubblico sia stato sempre un valore aggiunto e sempre lo sarà. La prima cosa che ho detto quando sono arrivato qui è riempire il nostro stadio". Giampaolo esordirà domenica a Spezia nel derby regionale contro i bianconeri. 

Sport: I più letti